Ex Casa Littoria, Trento - La SIA Ingegneria

Audit sismico-energetico, riqualificazione e modellazione BIM Ex Casa Littoria – Trento

admin

Audit sismico-energetico, riqualificazione e modellazione BIM
Ex Casa Littoria – Trento

Ex Casa Littoria, Trento - La SIA Ingegneria

Servizi erogati al committente:

Verifica di vulnerabilità sismica, di diagnosienergetica, di caratterizzazione del terreno,e restituzione BIM dello stato di fatto.
La progettazione è stata finalizzata almiglioramento sismico della struttura,con conseguente individuazione diinterventi stategici, effettuata incollaborazione con Progetto Psc s.r.l.

Interventi sull’edificio:

Gli interventi, finalizzati al miglioramento delle prestazioni sismiche dell’edificio, possono essere così sintetizzati:

  • Ripristino delle condizioni originarie di progetto, aumentando il numero di maschi murari sismicamente resistenti, eliminando le aperture realizzate nel corso del tempo, o eseguendo cerchiature opportunamente dimensionate che garantiscano il ripristino della rigidezza.
  • Aumento della rigidezza della torre in calcestruzzo armato, tramite realizzazione di un telaio in acciaio.
  • Aumento della rigidezza del colonnato.
  • Rimozione delle aperture in prossimità dei fronti esterni, ai piani, sui prospetti.
  • Garantire un comportamento infinitamente rigido dei solai lignei e metallici.
  • Consentire un comportamento scatolare della muratura, rendendola solidale ai solai di calpestio.
  • Rinforzo gli elementi murari non verificati in condizioni statiche tramite applicazione di betoncino armato.
  • Rinforzo dei telai in calcestruzzo armato non verificati agli SLU tramite applicazione di fibre di carbonio pultruse sia a taglio che a flessione.
  • Rinforzo dei solai non verificati a flessione.
  • Rinforzo e realizzazione di connessioni alla muratura perimetrale del solaio in volterranee.
  • Demolizione o sostituzione degli elementi secondari vulnerabili, quali controsoffitti arellati e ancoraggi artigianali dei controsoffitti removibili in fibra minerale e degli impianti.
  • La modellazione dello stato di progetto è avvenuta tramite il software di calcolo agli elementi finiti CDS Win, dove l’edificio è stato modellato come un’unica unità strutturale, in modo da mostrare l’indice di rischio raggiunto dal modello in funzione dei miglioramenti applicati allo stato di fatto.
Ex Casa Littoria, Trento - La SIA Ingegneria
Ex Casa Littoria, Trento - La SIA Ingegneria
Ex Casa Littoria, Trento - La SIA Ingegneria

Location: Largo Porta Nuova – Trento (TN)
Cliente: Agenzia del Demanio – Direzione Regionale Trentino Alto Adige
Anno: 2019

Ristrutturazione Auditorium TIM

Ristrutturazione totale Auditorium TIM

admin

Ristrutturazione completa Auditorium TIM

Ristrutturazione Auditorium TIM

L’intervento di ristrutturazione totale dell’Auditorium TIM ha compreso le segeuenti operazioni:

  • Rilievo geometrico – architettonico con laser scanner e relativa restituzione grafica
  • Studio e concept inerente l’Acustic & Lighting Design
  • Progettazione esecutiva e direzione lavori

Si è altresì articolato nelle seguenti attività:

  • Rilievo fotografico
  • Indagine termografica
  • Rilievo laser scanner
  • Rilievo architettonico materico
  • Rilievo impiantistico
  • Modellazione stato di fatto
  • Analisi illuminotecnica
  • Analisi acustica
  • Studio concept architettonico
  • Elaborazione concept restituzione BIM
  • Elaborazione video e render
  • Realizzazione esecutivi architettonici impiantistici
  • Computazione dinamica BIM
  • Direzione lavori
Ristrutturazione Auditorium TIM
Ristrutturazione Auditorium TIM
Ristrutturazione Auditorium TIM
Ristrutturazione Auditorium TIM

Location: Roma (RM)
Cliente: Telecom Italia Spa
Anno: 2019

Modellazione MEP Terminal Fiumicino - La SIA ingegneria

MODELLAZIONE MEP TERMINAL FIUMICINO

admin

Modellazione MEP terminal aeroporto di Fiumicino

Modellazione MEP Terminal Fiumicino - La SIA ingegneria

Descrizione del progetto:

Il nuovo progetto di estensione dell’aeroporto di Fiumicino, comprende tutta la parte architettonica, strutturale ed impiantistica in tutte le sue componenti meccaniche ed elettriche. L’area di interesse per questo progetto è di circa 132.000 mq. Nello specifico, il processo di pianificazione e gestione dei modelli BIM è stato sviluppato in collaborazione con gli altri operatori, adottando strutture di information management all’avanguardia.

Servizi forniti da La SIA:

Nel processo costruttivo, La SIA è stata coinvolta per le attività di modellazione di tutti gli impianti a servizio dell’intera struttura, nella fase progettuale e costruttiva, fino allo sviluppo dei modelli a LOD 500 (as-built), suddividendo il lavoro in una serie di modelli riferiti relativamente alla parte di impianti speciali (sistemi TVCC, sistemi di controllo accessi), impianti elettrici (impianto di illuminazione generale, sistemi di evacuazione e segnalazione uscite di sicurezza, ascensori, impianti audio-visual, impianti anti-incendio), impianti meccanici (canalizzazioni aria M/R, diffusori, plenum, serrande taglia-fuoco, climatizzazione invernale ed estiva), impianti di smaltimento rifiuti speciali (carico e scarico carburante aeromobili, smaltimento liquidi oleosi e acque reflue).

Modellazione MEP Terminal Fiumicino - La SIA ingegneria
Modellazione MEP Terminal Fiumicino - La SIA ingegneria

Location: Fiumicino (RM)
Cliente: Rimond srl
Anno: 2016

Soratte Outlet, Rilievo BIM, La SIA ingegneria

Rilievo BIM Soratte Outlet

admin

Rilievo BIM Soratte Outlet

Soratte Outlet, Rilievo BIM, La SIA ingegneria

Descrizione del progetto:

Il complesso dell’outlet sorge alle pendici del monte Soratte e si estende su una superficie di circa 100’000mq compresi i parcheggi e la viabilità esterna. La superficie su cui insiste il nucleo costruito ed i percorsi pedonali interni oggetto di rilievo, è di circa 55’000mq, sotto questo nucleo ci sono i parcheggi coperti. L’outlet di Soratte ha una forma irregolare, è composto da tre zone o nuclei ben distinti (A,B e C) composti ognuno da diversi edifici.
La finalità del rilievo è stata la generazione del modello BIM per la futura progettazione del restyling di tutto il complesso, sono state quindi rilevate e restituite tutte le facciate, le coperture, il sottostante piano parcheggi e tutti i percorsi all’interno del complesso. Il rilievo architettonico oltre alla geometria delle facciate ha rilevato anche il materiale delle diverse finiture.

Strumentazione utilizzata:

La strumentazione utilizzata è stata un laser scanner Leica modello “P30” che ha una distanza massima di scansione di 120m ed una risoluzione massima 0.8mm@10m.
ll laser scanner è uno strumento di misura diretta ad altissima precisione per il rilevamento tridimensionale di oggetti. Lo strumento è in grado di misurare centinaia di migliaia di punti con un’altissima velocità (1 milione di punti al secondo) per definire la superficie dell’oggetto rilevato. Il risultato ottenuto è un insieme molto denso di coordinate spaziali che formano la così detta “nuvola di punti” ottenute in questo caso eseguendo in situ 128 stazioni.

Soratte Outlet, Laser Scanner, La SIA ingegneria

Location: Sant’Oreste (RM)
Cliente: Westi srl |Arcus Real Estate srl
Anno: 2017

Contatti Headquarters La SIA

Viale Luigi Schiavonetti 286, Roma

+39 06 4544 1972

Presentazione Azienda

Scarica

Politica Integrata

Visualizza