Monitoraggio energetico uffici - La SIA ingegneria

I lavori riguardano il posizionamento e l’installazione di tutti i sensori necessari per realizzare il monitoraggio energetico dell’edificio. L’edificio oggetto del piano di monitoraggio, è studiato nelle sue caratteristiche di configurazione geometrica, di involucro, di destinazione d’uso e di tipologie impiantistiche, al fine di definire con sufficiente dettaglio le caratteristiche della strumentazione a supporto del monitoraggio ed il suo posizionamento in campo.
Ai fini del monitoraggio dei consumi energetici le macro tipologie che sono state prese in considerazione sono:
1. Condizionamento (riscaldamento / raffrescamento).
2. Illuminazione.
3. Forza Motrice (Ascensori – montacarichi – carichi generici).
4. Carichi collegati sotto la linea UPS.
5. Stazioni energia.
Oltre alle misure di energia sono state effettuate delle misure dei parametri ambientali per rilevare la temperatura, la percentuale di umidità presente nell’aria e il livello di intensità luminosa in alcuni locali presi a campione dell’edificio stesso.
Il sistema di monitoraggio si è basato su un’architettura di rete di tipo Wireless Sensor Network (WSN), protocollo radio ZigBee a 2,4 con prodotti conformi alle Specifiche Telecom.

Il tipo di tecnologia utilizzata è stata fornita dalla KERBEROS ed i dispositivi necessari per il monitoraggio sono essere elencati di seguito:
1. GATEWAY: KET-GZE-100 dispositivo che college la rete Zig-Bee alla piattaforma di gestione interfaccia dei WSN di Telecom Italia.
2. BRIDGE: KET-RMB-201.203 [5M] dispositivo wireless modbus e router in tecnologia Zig Bee con possibilità di gestire fino a cinque dispositivi slave connessi alla sua porta RS 485, adatto al montaggio su quadro elettrico su barra DIN.
3. POWER METER: KET-PMT-200 [6M] analizzatore di rete trifase in grado di fornire tutte le seguenti grandezze elettriche:Vrms, Irms, Watt, Var, Va, Frequenza, Cosφ, Energia Attiva
4. TRASFORMATORE 15VA: KET-PMA-100.230 [3M] fornisce al secondario una tensione di 19Vac alimentabile a 230V, la protezione è garantita tramite un termo fusibile; è possibile utilizzare anche un trasformatore da 25VA che occupa un maggior numero di moduli su barra DIN.
5. SENSORE TEMPERATURA, UMIDITA’ E LUCE: KET-THL-100 dispositivo alimentato a batteria che tramite un sensore digitale di temperatura ambiente e umidità relativa insieme ad un sensore di luce integrato realizza un completo monitoraggio ambientale.
6. DISPOSITIVO WIRELESS CONTAIMPULSI: KET-MES-200 [5M] dispositivo che si collega all’interfaccia ES standard dei contatori di energia elettrica e conteggia gli impulsi relativi di energia consumata e ceduta alla rete elettrica ROUTER: KET-RMB-300

Monitoraggio energetico uffici - La SIA ingegneria
Monitoraggio energetico uffici - La SIA ingegneria

Location: Roma
Cliente: Telecom Italia Spa
Anno: 2014-2015-2016

Contatti Headquarters La SIA

Viale Luigi Schiavonetti 286, Roma

+39 06 4544 1972

Presentazione Azienda

Scarica

Politica Integrata

Leggi