I benefici del processo BIM per le Tower Companies

I benefici del processo BIM per le Tower Companies

Se lavori nel settore delle telecomunicazioni, probabilmente avrai sentito di Building Information Modeling (BIM). Comunque sia, sei davvero sicuro di sapere quanto questo metodo sia essenziale per la gestione di infrastrutture complesse come le stazioni radio base (SRB)?
In basso, descriviamo cos’è il BIM e come può beneficiare ai progetti di SRB.

Quindi cos’è il BIM?

Il BIM ti consente di creare e gestire un progetto durante tutto il suo ciclo di vita, dalle prime fasi di concept, alle fasi finali di esecuzione e manutenzione dell’opera.

Pensa al BIM come ad un modo di gestire digitalmente ogni dettaglio di qualsiasi patrimonio immobiliare. Tutto quello che c’è da sapere sull’edificio in questione, viene compilato ed archiviato in un unico posto, questo significa che non devi più analizzare i dati relativi al progetto, magari usando fonti non connesse tra loro, per capirne lo stato di avanzamento.
Tutto viene reso disponibile per te ed il tuo team, al semplice tocco di un pulsante.

Sfide nella costruzione di torri per le telecomunicazioni

Gestire e manutenere un intero asset infrastrutturale di progetti SRB, può sembrare una vera e propria sfida. Le problematiche più diffuse che si presentano su progetti di questo genere possono essere:

  • Mancanza di integrazione – Spesso non ha senso il modo in cui tutti i dati, di tutti gli elementi, durante la fase di progettazione, vengono accorpati.
  • Ritardi nell’identificare gli errori – Errori che portano indubbiamente ad un relativo aumento dei costi
  • Rilevare i conflitti scaturiti durante la progettazione – Riuscire a rilevare questo tipo di conflitti in una fase non troppo matura, può tradursi nel riuscire a rimediare al problema, nei metodi e nei tempi a disposizione
  • Gestire in modo efficiente le attività di comunicazione e collaborazione dei vari team di lavoro

La buona notizia è che il BIM, può aiutarti a superare queste problematiche e altro.

Torre di telecomunicazioni

Come il BIM può aiutare le tower companies

Quando si parla di BIM, si parla di qualcosa di più che un semplice strumento per la progettazione. Ecco perché.

Riduzione degli errori

Il BIM ti aiuta a ridurre in modo sostanziale gli errori in cantiere. L’identificazione dei conflitti, ti permette di risolvere gli “errori progettuali”, prima ancora che le attività di costruzione comincino, e le eventuali fasi di stallo, hanno maggiori probabilità di essere risolte dalle risorse, durante le prime fasi di progettazione, piuttosto che in cantiere.

Strumenti di collaborazione

Il BIM permette ai tuoi team, di collaborare durante qualsiasi fase del processo di costruzione. I team possono quindi coordinare le attività di pianificazione, e le aziende coinvolte, i fornitori o altri partner, possono sapere, in tempo reale, come si sta sviluppando il progetto. Inoltre, i tuoi team di progettazione, possono collaborare su più progetti in tempo reale, scambiandosi i dati attraverso una serie di database.

Visualizzazione

Avere un modello digitale a disposizione, ti consente di visualizzarne ogni sua parte, addirittura prima ancora di gettarne le fondazioni. In questo modo puoi vedere come apparirà la stazione o l’edificio, fin dalla fase di concept, e questo senza incorrere in nessun costo, nel caso in cui dovesse presentarsi un problema. Inoltre, le simulazioni sull’utilizzo dello spazio, consentono di avere un senso di scala corretto, e soprattutto di capire se lo stiamo utilizzando al meglio.

Cost management

Il BIM ti aiuta a ridurre quindi i costi, a ridurre i materiali inutilizzati, e conseguentemente a migliorare il ROI. Ci sono meno possibilità di imbattersi in costosi errori oppure errori di comunicazione che potrebbero potenzialmente causare dei fermi impianto. Il BIM ti aiuta quindi a massimizzare gli introiti, proprio perché il tempo impiegato per completare ad esempio un’ospitalità, è minore. In aggiunta, coordinando e monitorando tutti i dati del sito, riuscirai a ridurre anche gli aspetti legati all’inquinamento, riducendo il numero di attività manutentive e di visite sul sito. Il BIM ti permette quindi di avere un quadro d’insieme sulle finanze e sui costi legati all’ambiente.

Facility management

Con il BIM, hai accesso a tutti i dati digitali e i logs, che ti aiutano a prendere in tempo, le giuste decisioni. In aggiunta, ti permette di creare una serie di database che conterranno le informazioni su ogni singola SRB, facilitandone quindi il monitoraggio e la gestione. Puoi effettuare dei controlli sul rendimento di ogni singolo sito, attività essenziale se ti occupi anche della gestione di molteplici progetti.

About La SIA

In attività dal 2004, La SIA è specializzata nel fornire ai propri clienti, servizi di progettazione su misura e a 360 gradi. Dispone di team che si occupano di più discipline ed ha una grande esperienza nell’ingegneria delle telecomunicazioni, sapendo come guidare i clienti dalle fasi iniziali di progettazione fino all’esecuzione e la messa in funzione dell’opera. Contattaci per saperne di più su come La SIA può supportarti nella gestione e lo sviluppo dei tuoi progetti di SRB.

About Team La SIA

Contatti Headquarters La SIA

Viale Luigi Schiavonetti 286, Roma

+39 06 4544 1972

Presentazione Azienda

Scarica

Politica Integrata

Visualizza